twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 222016
 

Dopo i Galaxy S6 Edge+, in queste ore anche i vari Galaxy S6 e Galaxy S7 non brandizzati italiani stanno ricevendo da Samsung dei nuovi aggiornamenti software, appartenenti alla stessa serie di firmware che vi avevamo segnalato due settimane fa.

Ecco tutti i dettagli.

Galaxy S7
PDA:  G930FXXU1APGF

MODEM: G930FXXU1APEQ
CSC: G930FITV1APE2
Data Build: 6 luglio 2016
Data Security Patch: 1 luglio 2016
Versione: Android 6.0.1
download firmware manuale (region: ITV)

Galaxy S7 Edge
PDA:  G935FXXU1APGF
MODEM: G935FXXU1APEQ
CSC: G935FITV1APE2
Data Build: 6 luglio 2016
Data Security Patch: 1 luglio 2016
Versione: Android 6.0.1
download firmware manuale (region: ITV)

Galaxy S6 
PDA:  G920FXXS4DPG2

MODEM: G920FXXS4DPG1
CSC: G920FITV3DPD2
Data Build: 4 luglio 2016
Data Security Patch: 1 luglio 2016
Versione: Android 6.0.1
download firmware

Galaxy S6 Edge
PDA:  G925FXXS4DPG2
MODEM: G925FXXS4DPG1
CSC: G925FITV3DPD2
Data Build: 4 luglio 2016
Data Security Patch: 1 luglio 2016
Versione: Android 6.0.1
download firmware manuale (region: ITV)

Anche in questa occasione ci troviamo però di fronte a semplici aggiornamenti Maintenance Release, che si limitano a correggere bug di sistema e migliorare l’ottimizzazione generale senza apportare cambiamenti visibili all’utente.

Cosa confermata anche dalla dimensione del pacchetto scaricato via OTA nonostante il changelog (il solito generico) sostenga il contrario (nuove e /o migliori caratteristiche).

G920FXXS4DPG2

Presenti poi le nuove patch di sicurezza del mese di giugno (con data 1 luglio 2016).

Di seguito tutte le nostre guide che vi aiuteranno a completare la fase di aggiornamento. Tenete conto che l’aggiornamento attraverso la modalità OTA potrebbe non essere disponibile subito per tutti.

Avvertenze

  • l’installazione del firmware non comporta l’eliminazione dei propri dati personali, ma si consiglia ugualmente di eseguire i dovuti backup
  • in caso di eventuali problemi di stabilità o anomalie varie durante l’utilizzo del telefono vi suggeriamo di effettuare un hard reset in modo da ripartire da una situazione pulita

Smart Switch

Ota

Odin (tool non ufficiale)

 

Fateci conoscere anche le vostre opinioni sui nuovi firmware.

 

si ringraziano per le segnalazioni i nostri lettori, in particolare stambeccuccio per gli screenshot