twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 142015
 

I Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge sono stati i primi Galaxy ad essere stati aggiornati a Lollipop 5.1.1, al momento l’ultima release ufficiale diffusa da Google per Android prima dell’arrivo di Marshmallow 6.

Nel giro di soli tre mesi la Samsung ha rilasciato per loro ben tre serie di firmware diversi, ognuna delle quali ha portato diverse novità che proveremo ad elencarvi di seguito.

galaxy s6 foto

Tra le prime e più importanti troviamo la possibilità di poter variare manualmente l’esposizione di una determinata area inquadrata con l’app fotocamera predefinita Samsung.
Per farlo è sufficiente mettere a fuoco il punto desiderato cliccandoci sopra con il dito e in seguito nella barra che comparirà vicino al mirino modificare il valore di esposizione (il simbolo della lampadina).

lollipop galaxy s6 variare esposizione

Altra novità (o meglio un fix ad una grave mancanza) è la possibilità di ordinare le applicazioni del menù programmi in ordine alfabetico.

touchwiz ordine alfabetico

Come molti di voi avranno poi notato nel menù a tendina esteso sono presenti due impostazioni che permettono di disabilitare la visualizzazione dei pulsanti S Finder e Quick Connect.

sfinder quick connect

Una funzionalità completamente nuova introdotta sui Galaxy S6 e su cui torneremo in seguito con degli approfondimenti è quella che permette di gestire il comportamento delle app in background per risparmiare la batteria.

smart manager gestisci applicazioni

Con i primi firmware Lollipop 5.1.1 la Samsung ha anche previsto un’opzione per consentire all’utente di disabilitare l’effetto motion dei wallpaper (attenzione, diversamente da quanto riportato dalla maggior parte dei siti sui Galaxy S6 tale funzione era già presente dall’inizi ma rimaneva sempre attiva).

galaxy s6 motion wallpaper

Opzione inspiegabilmente scomparsa con gli aggiornamenti successivi (da alcuni feedback ricevuti sembra però non a tutti).

effetto movimento galaxy s6

Piccolissimo cambiamento ma che chi utilizzava la sveglia Samsung nei precedenti modelli avrà senz’altro apprezzato è la comparsa del messaggio popup che indica quante ore e minuti mancano all’avvio dell’allarme dopo averlo attivato.

sveglia galaxy popup

Con l’ultima serie di firmware arrivata in Italia nelle ultime settimane (la XXU2COHx) troviamo ulteriori novità provenienti direttamente dal Galaxy S6 Edge Plus.

La più evidente riguarda le icone originali del launcher TouchWiz, che ora subiscono tutte un restyling (cambiamento però che non tutti hanno apprezzato).

galaxy s6 touchwiz nuove icone

Nel menù impostazioni Suoni e notifiche > Qualità audio ed effetti troviamo poi il supporto all’Ultra High Quality Audio per migliorare l’ascolto della musica in cuffia.

uhq upscaler

Infine nella fotocamera Samsung troviamo poi la nuova modalità Trasmissione Live per creare al volo video streaming attraverso il servizio Youtube.

trasmissione live

Per il Galaxy S6 Edge la Samsung ha poi aggiunto ulteriori novità specifiche che prenderemo meglio in considerazione in un successivo articolo.

Aggiornamento:
Nei nuovi firmware è presente pure una funzione per il riavvio automatico