twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 012012
 

 

A distanza di una settimana esatta dal rilascio del primo aggiornamento ufficiale Jelly Bean per Galaxy S3 (I9300XXDLIB), abbiamo deciso di riportare le nostre impressioni.

Al di là di qualche difetto di gioventù, del tutto normale in un firmware che rappresenta il primo di una lunga serie, non abbiamo riscontrato problemi particolarmente gravi.

 

Nessun crash o blocchi strani come accaduto in alcune leaked OTA trapelate in questi ultimi mesi.
Il sistema risulta stabile, anche partendo direttamente da un Ice Cream Sandwich con oltre 200 applicazioni, senza fare alcun hard reset e senza mai riavviarlo (GS3 usato come telefono principale).

Inoltre, ad oggi non abbiamo ancora riscontrato i reload della Touchwiz che si verificavano nei firmware precedenti dopo un utilizzo intenso.
 

Difficile notare un incremento di prestazioni su un telefono già veloce come il Galaxy S3.
In questi casi molto spesso ci si lascia prendere dall'effetto placebo, che può essere dovuto principalmente alla maggiore velocità delle animazioni o, nel caso di un wipe, al fatto che si riparte completamente da zero.

Difficile anche commentare il tanto chiacchierato Project Butter.
Se presente, non è certamente visibile la differenza tra un Galaxy S3 con JellyBean e uno con Ice Cream Sandwich.
C'è chi lo ha visto addirittura su rom in cui non era stato ancora implementato, a conferma della teoria dell'effetto placebo sopra citato.

In ogni caso non siamo rimasti affatto sorpresi e neanche ci aspettiamo cambiamenti importanti in futuro, proprio per i motivi accennati in Quad Core, Linaro, Effetto Burro: è sempre tutto oro quello che luccica?
 

Per quanto riguarda la batteria, non abbiamo fatto alcun test dettagliato.
La cosa più importante è non aver rilevato alcun drain anomalo.
Nel passaggio dall'ultimo firmware ICS disponibile, non abbiamo perso infatti alcun punto percentuale oltre la norma.
 

All'interno del firmware I9300XXDLIB, troviamo caratteristiche proprie di Jelly Bean e altre che sono state sviluppate direttamente da Samsung (anche se in questo caso non si può parlare di un vero Value Pack).

La maggior parte le abbiamo già esaminate in Tutte le novità dei firmware Android 4.1.1 su Galaxy S3 e presto ne riporteremo altre.
Tra le più importanti citiamo quella della scrittura vocale offline, Google Now e Modalità di blocco per una gestione avanzata delle notifiche.

Non è però escluso che negli aggiornamenti successivi ne possano arrivare altre, come ad esempio quelle che si sono visti nei vari firmware leaked (articolo 1, articolo 2).
 

Ad inizio articolo abbiamo accennato ad alcuni difetti di gioventù.

Nel nostro caso, anche su diverse installazioni, abbiamo rilevato una certa lentezza nell'aprire il dialer telefonico e la rubrica (quando non in memoria), impossibilità nell'avviare tramite l'apposita applicazione i video yuotube nelle pagine web, attivazione della funzione ricerca non sempre è immediato e, infine, le notifiche che compaiono nell'area di stato non vengono visualizzate direttamente in maniera estesa (ma a quanto pare non per tutti è così).

 

Quali sono invece le vostre impressioni?