twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 022012
 

 

Sono passate ormai più di 24 ore dal rilascio dell'aggiornamento ufficiale italiano a Jelly Bean (Android 4.1.1).

Considerato il giorno festivo, probabilmente solo una parte dei possessori avrà eseguito la procedura di upgrade.
Tra l'altro non tutti sono riusciti a sfruttare la modalità OTA, a causa dei problemi di accesso ai server.

I tempi per l'aggiornamento dei Galaxy S3 italiani sono stati leggermente più lunghi rispetto a quelli degli altri mercati principali (ricordiamo che il roll-out è iniziato il 17 ottobre), ma alla fine è arrivato uno dei firmware più recenti, il I9300XXDLJ4.

Si tratta della stessa versione rilasciata per il Regno Unito (data di build 19 ottobre) che noi avevamo considerato come il miglior firmware Android 4.1.1 per Galaxy S3.
E a leggere i commenti di chi ha provato questa relese, non siamo i soli a pensarlo.

Chi arrivava direttamente da Ice Cream Sandwich ha notato subito la maggiore reattività del telefono.
Sicuramente alcune cose sono ancora da migliorare, ma viste anche le novità introdotte (vedi Tutte le novità dei firmware Jelly Bean su Galaxy S3), vale veramente la pena aggiornare.

A coloro che hanno riscontrato dei problemi, suggeriamo di eseguire un hard reset (dopo aver fatto i backup dei propri dati), in modo da ripartire così da una situazione veramente pulita.

Chi volesse invece ritornare ai vecchi firmware, lo potrà fare soltanto usando Odin. In questo caso però il downgrade richiede obbligatoriamente l'hard reset, altrimenti il telefono rimarrà bloccato nella fase di boot.
 

Ora non rimane che attendere il rilascio di Jelly Bean per i Galaxy S3 di Tim e Wind.
Ma gli aggiornamenti di sicuro non terminano qua, visto che sono attese nei prossimi mesi altre novità da parte della Samsung.

Concludiamo ricordandovi il nostro Speciale Jelly Bean per Galaxy S3, dove troverete tutte le più importanti informazioni sui nuovi aggiornamenti.