twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 182016
 

Ormai oggi il mercato degli accessori per smartphone e tablet propone batterie esterne veramente di ogni tipo, ma quella dei jump starter è una categoria piuttosto recente i cui benefici possono essere apprezzati anche dagli automobilisti.

Per chi non li conoscesse stiamo parlando di speciali powerbank che oltre a fornire energia supplementare ai dispositivi mobile, sono in grado addirittura di avviare un automobile o moto quando la batteria è scarica.

E l’Aukey PB-C9 a cui abbiamo deciso di affidarci per la sua affidabilità e maturità è proprio uno di questi.

La qualità del prodotto la si percepisce subito all’apertura della confezione, dove power bank e i vari accessori offerti da Aukey sono ben protetti da un elegante e resistente astuccio semirigido. Un vero e proprio kit di emergenza da conservare all’interno dell’auto.

Tra i tanti accessori forniti da Aukey, che si trovano tutti nella parte superiore dell’astuccio bloccati da una retina, troviamo:

  • cavetto positivo (22 cm circa) e negativo (12 cm circa) con relativi morsetti integrati
  • alimentatore da muro per ricaricare il power bank
  • alimentatore da auto per ricaricare il power bank
  • piccolo cavo usb di lunghezza di 31,5 cm circa

Nella parte inferiore dell’astuccio, protetto da un divisore semirigido e circondato da gomma dura, troviamo il power bank PB-C9.

L’involucro che protegge la batteria da ben 16500 mAh e i circuiti del jump starter è formato da plastica e gomma, ben rigida e resistente.

Le sue dimensioni sono di 17,5 cm di lunghezza, 9,1 cm di larghezza e 4,3 cm circa di altezza.

aukey jumper start dimensioni

Il suo aspetto rugged non deve però trarre in inganno. L’Aukey PB-C9 non è resistente all’acqua e alla polvere, inoltre eventuali cadute potrebbero danneggiarlo.

Nella parte laterale troviamo nell’ordine da destra a sinistra: pulsante di accensione e spegnimento ON/OFF, porta input per ricaricare il power bank (15V 1A), due porte USB per la ricarica di smartphone o tablet (output 5V e 2,1 A), pulsante avvio funzioni.

L’ultimo elemento è invece un display digitale retroilluminato di blu che mostra in maniera ben chiara le informazioni sullo stato di carica del power bank, davvero molto apprezzabile.

Nella parte frontale troviamo invece la porta a cui vanno collegati i cavetti con morsetti integrati. Come vedete Aukey ha deciso di proteggerla con una copertura in gomma.

Anche se non l’abbiamo ancora citato, l’Aukey PB-C9 offre la funzionalità di torcia di emergenza con tre modalità: fissa, SOS e lampeggiante.

luce aukey
La torcia si accende con una pressione prolungata di almeno 3 secondi sul pulsante avvio, mentre il cambio della modalità avviene attraverso un singolo click.

Certo, ormai una torcia led oggi la si può trovare quasi in tutti i power bank in circolazione, ma quella del PB-C9 offre una potenza superiore, dimostrandosi maggiormente di aiuto di notte in strada nelle situazioni di emergenza.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, come già anticipato la batteria offre una capacità di 16500 mAh.
Dalle nostre prove siamo riusciti a ricaricare da 0 a 100 un Note 10.1 2014 (8220 mAh) ed un Note 4 (3220 mAh), più un Galaxy S6 Edge (2600 mAh) fino al 45%.

L’efficienza energetica riscontrata quindi è stata di circa il 76%, un valore superiore alla media e che solitamente è più facile ottenere con power bank di capacità molto più piccola.

Ma veniamo alla funzionalità principale di questo prodotto, quella di avviamento della batteria da 12V di un automobile o moto.
Le specifiche tecniche parlano di una corrente erogabile di 300A, che di picco può però arrivare a 600A, superiore a quella della maggior parte dei concorrenti e in grado teoricamente di consentire l’avvio anche di auto più esigenti.

Ovviamente nulla a che fare con i valori offerti dai jump starter professionali dal peso di svariati kilogrammi pensati per le auto officine, ma ricordiamo che stiamo parlando di un prodotto più portatile, economico ed indirizzato al grande pubblico.

jump starter professional

L’utilizzo è molto semplice e lo riassumiamo in ordine di seguito.

  1. Dopo aver acceso il power bank e controllato lo stato di carica (meglio che non sia troppo scarico), collegare il connettore dei cavetti con morsetti integrati alla porta presente nella parte anteriore del power bank protetta dalla copertura in gomma.
    Non potrete sbagliare, il verso possibile è solo uno.
    Jump Starter Aukey PB-C9 (41)
  2. Attaccare il morsetto rosso al polo positivo della batteria dell’auto e poi il morsetto nero a quello negativo.
    jump starter guida aukey
  3. Entro 30 secondi, come suggerito dal produttore, provare ad avviare l’automobile e subito dopo, sempre entro 30 secondi, staccate il PB-C9 (ovviamente l’auto lasciatela accesa per un po’ di tempo in modo che possa ricaricare la batteria).

Purtroppo non abbiamo ancora avuto la possibilità di girare un video che mostra il jump starter in azione, ma avendolo visto all’opera con una Opel Astra da 2000 di cilindrata e batteria completamente scarica vi possiamo confermare la sua efficacia.
Certamente se la batteria è danneggiata non vi risolverà il problema, ma almeno potrà rendervi completamente indipendenti da altri, elettrauto o automobilisti di passaggio disposti ad aiutarvi ad avviare l’auto con i cavi.

Jump Starter Aukey PB-C9

PRO

  • buona efficienza energetica della batteria interna
  • set di accessori in dotazione veramente completo
  • luce sorprendentemente forte
  • buon rapporto prezzo-qualità-prestazioni

CONTRO

  • cavi con morsetti un po’ scomodi da utilizzare a causa della limitata lunghezza
  • istruzioni non chiarissime
  • tempi di ricarica del power bank superiori alle 6 ore

Un accessorio la cui utilità va al di là di quella offerta da un semplice power bank e che potreste apprezzare fra qualche mese, quando con le temperature rigide le batterie più vecchie solitamente tendono a giocare brutti scherzi.

Chi fosse interessato potrà acquistare l’Aukey PB-C9 su Amazon.it, dove attualmente viene venduto al prezzo di 75,99€ con spese di spedizione comprese.

> Avviatore d’emergenza Aukey PB-C9 16500 mAh