twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 042016
 

Al contrario di qualche anno fa, oggi fortunatamente sono sempre di più e di vario tipo gli accessori che è possibile trovare in commercio per i nostri dispositivi mobile.

I power bank e le cuffie bluetooth sono forse i prodotti più diffusi, ma oltre a questi ne esistono tanti altri anche un po’ particolari, proprio come quello che andremo ad esaminare in questa recensione proveniente dalla Dodocool, azienda cinese con una forte inventiva.

Il DA47EU è un adattatore universale per prese a muro che offre anche la possibilità di ricaricare in maniera diretta smartphone o tablet attraverso delle porte USB integrate.

Grazie alla disposizione dei fori l’adattatore permette di collegare alla propria rete elettrica qualsiasi tipo di spina, da quella classica italiana tripolare a 10 Ampere a quella tedesca schuko, la britannica BS 546 15A, le varie americane e anche quella australiana.

adattatore prese

La spina del Dodocool DA47EU è invece quella standard europea conosciuta anche con il nome di Europlug (CEE 7/16).

Nella parte inferiore dell’accessorio troviamo invece ben 4 porte USB, ognuna in grado di fornire una corrente massima di 2,4A, quindi più che sufficiente per garantire la stessa velocità di ricarica prevista dai caricabatterie originali della maggior parte dei produttori di smartphone (ad esempio quelli degli ultimi Galaxy si fermano a 2,1A).

dodocool caricabatteria muro

Complessivamente però il DA47EU può erogare soltanto fino a 4 Ampere, quindi se utilizzate tutte e quattro contemporaneamente la velocità di ricarica delle porte USB sarà inferiore.

L’involucro è fatto di plastica ABS, leggera ma comunque ben solida e priva di scricchiolii (oltre ad essere ignifuga e resistente alle alte temperature).
L’unico colore disponibile è il bianco.

Per offrire le stesse funzionalità dei caricatori USB multipli le dimensioni dell’oggetto possono considerarsi abbastanza contenute (di sicuro inferiori a quelle di caricatori con 3 o più porte usb che abbiamo recensito fino ad oggi nel nostro sito).

Nella parte superiore, appena sotto il logo, troviamo anche un piccolo led di stato di un colore blu tenue per nulla fastidioso di notte.

Cosa importante è che il Dodocool DA47EU fornisce tutte le protezioni da sovracorrente, sovratensione e cortocircuito necessarie. Inoltre da tutte le nostre prove il calore generato è sempre stato nella norma.

PRO:

  • accessorio molto versatile per chi viaggia dato che mette disposizione sia un adattatore universale per prese a muro che 4 porte usb
  • se utilizzato non costringe a rinunciare alla presa di corrente come altri caricatori usb multipli
  • in grado di supportare in input le principali e più diffuse spine del mondo
  • leggero ma resistente
  • ampere massimi erogabili per ogni singola porta USB 2,4A

CONTRO:

  • utile solo in Europa visto che il tipo di presa a muro in cui si può inserire è quella Europlug
  • ampere massimi erogabili contemporaneamente alle 4 porte USB solo 4A

SPECIFICHE TECNICHE:

– Tipo della Spina: Spina UE
– Interfaccia: 1 * AC Presa, 4 * Porte USB di Ricarica
– Ingresso: 100-240V~50-60Hz
– Potenza Nominale: 2500W (AC 100-250V 10A)
– Potenza Totale delle Porte USB: 5V 4A 20W massima
– Ogni Porta USB di Uscita: 5V 2,4A massima
– Certificato: CE & FCC & RoHS

Il Dodocool DA47EU attualmente viene proposto su Amazon.it al prezzo di 14,99€, ma grazie ad un codice sconto da inserire in fase di acquisto è possibile risparmiare il 30% (valido soltanto fino a fine giugno).

> Dodocool adattatore universale con 4 porte USB – 14,99€
> Codice sconto 30%: 8VDNAOGC

  • WiAldroid

    Personalmente preferisco di gran lunga il caricabatterie Aukey, fornisce sempre il massimo amperaggio su ognuna delle 4 porte più un’altra porta con ricarica rapida quickcharge.

    • Kratox

      se non fosse che il massimo amperaggio rovina le batterie e non consente di caricare periferiche come auricolari o cose con batteria piccina purtroppo…io uso carichini 500 mah per auricolare bt e orologio…. con roba troppo potente è rischioso

    • WiAldroid

      Il caricabatterie in questione ha un’elettronica di controllo che verifica sempre il carico massimo (come la maggioranza di caricabatterie in circolazione), oltre ad avere un’elettronica di controllo anche tutti i dispositivi riceventi.
      Carico regolarmente almeno 5 tipi di auricolari diversi, oltre smartphone con tecnologia di ricarica rapida, quickcharge e non.
      Prodotti di marche conosciute e meno conosciute. Mai avuto problemi di nessun tipo perchè l’elettronica si autoregola alla massima velocità consentita.
      Ragion per cui è assolutamente inutile caricare un dispositivo a 500/1.000 mAh se non per una ragione: una ricarica lenta ottimizza la durata della batteria (in capacità, molto relativamente nella durata di vita), ma è opportuno farlo ogni 5-10 cicli di ricarica più o meno veloce, farlo sempre non serve.
      Diverso è il ragionamento sulla ricarica rapida o la quickcharge, dove sarebbe meglio (non necessario) non utilizzarla sempre. Personalmente la utilizzo in auto e quando strettamente necessario.

    • Kratox

      Che io sappia c é un limite a quanto l autiregolazione abbassi l amperaggio. Per questo non uso il carichino Samsung 2a 5v sull auricolare. Quest ultimo scalda. Segno che gli arriva troppo amperaggio rispetto al suo carichino 300mah.piacerebbe anche a me usare un carichino solo. Le batterie possono reggere anche molti c du carica ma dipende dalla loro qualità. Nel modellismo carico tranquillamente a 3c….3 volte la capacità della batteria….

    • WiAldroid

      De facto non ho mai riscontrato problemi di durata e/o longevità delle batterie ne ho mai sentito di altri che ne hanno avuti, anche perchè se pure il caricabatterie avesse un limite di erogazione di amperaggio minimo, il dispositivo ricevente pone comunque il suo limite.