twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 082016
 

Dopo il caricatore da muro PA-T7, oggi vi presentiamo un altro accessorio per smartphone dotato del supporto alla tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 2.0: la batteria esterna Aukey PB-T1.

Pur essendo un Power Bank offerto ad un prezzo accessibile, il materiale scelto dal produttore per la scocca non è la solita plastica, bensì il più raffinato alluminio satinato.

AUKEY Quick Charge 2.0 4

Caratteristica che insieme alle linee curve rende l’oggetto più elegante e fornisce anche una migliore sensazione al tatto.

AUKEY Quick Charge 2.0 1

Per avere una capacità di 10400 mAh le dimensioni sono da considerarsi piuttosto compatte (circa 10 x 7,6 x 2,2 cm, peso 275 grammi), ma non è comunque da ritenersi una batteria tascabile.

Nella parte frontale troviamo nell’ordine il pulsante di accensione, 4 led che indicano lo stato della batteria (ogni led corrisponde a circa il 25% di carica), l’ingresso microusb per la ricarica del Power Bank (5V – 2,1A) ed una porta per la ricarica di qualunque smartphone, tablet o altri gadget USB.

AUKEY Quick Charge 2.0 5

Dalle nostre prove l’Aukey PB-T1 è riuscito ad assicurare una carica completa al nostro Galaxy S6 Edge (2600 mAh) e Galaxy Note 4 (3220 mAh), più un ulteriore 30% al nostro Galaxy S5 (2800 mAh), dimostrando quindi un’efficienza energetica di circa il 64%.
Non un valore record, ma comunque in linea con la maggior parte dei prodotti concorrenti.

AUKEY Quick Charge 2.0 2

Per quanto riguarda invece la ricarica rapida Quick Charge 2.0 i nostri test non hanno segnalato nessuna anomalia.

I tempi di ricarica di uno smartphone che supporta tale tecnologia sono esattamente quelli che si ottengono con il caricabatteria da muro originale Quick Charge del proprio produttore, con l’importante differenza però che qui potete raggiungerli anche quando siete fuori di casa lontano da prese di corrente (ad esempio per portare un Galaxy S6 fino al 50% dovrete attendere soltanto fino a 25 minuti).

tempi ricarica galaxy s6 edged

Purtroppo nell’Aukey PB-T1 la tecnologia Quick Charge non viene sfruttata anche per ricaricare le batterie presenti al suo interno. Grazie però alla porta microusb che supporta una corrente d’ingresso di 2,1 mAh i tempi di ricarica finali sono da considerarsi soddisfacenti.
Dalle nostre prove infatti per riportare a pieno regime questo Power Bank da 10400 mAh è stato sufficiente aspettare soltanto 4 ore e 23 minuti.

Nella confezione è compreso un manuale multilingua (la traduzione italiana non è eccezionale ma tanto difficilmente ne avrete bisogno) ed un piccolo cavetto microusb per la ricarica del powerbank.

L’unica pecca di questo prodotto che ci sentiamo di segnalare è la presenza di una sola porta USB, ma considerando il basso prezzo a cui viene attualmente proposto, per tutte le caratteristiche offerte non possiamo che consigliarlo.

> Aukey PB-T1 batteria esterna 10400 mAh QC 2.0 – 19,89€

  • Fabrizio

    è come avere una presa di corrente accanto.. consigliatissimo..e poi solo 20 euro..

    • fabio givone

      ma va bene il carica originale dell’ s6 edge x caricarlo a livello voltaggio e amperaggio?
      Da come ho capito non e’ presente un alimentatore nella confezione.

    • Fabrizio

      Si sono uguali..
      No nn ce l’alimentatore

    • fabio givone

      quindi tu usi l’ alimentatore originale dell cell x caricarlo anche se e’ un caricatore rapido.
      Bene buono a sapersi.
      Grazie della info

  • Paolo

    Vero, io l’avevo presa quando la segnalaste a dicembre. E pensare che batteria che vende la Samsung ha metà capacità di questa e costa ben il triplo!!!!