twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 252017
 

L’Eclipse SK-M30 è il nome di uno degli ultimi altoparlanti bluetooth prodotti dalla Aukey e forse anche il più interessante tra tutti quelli attualmente presenti nel suo vasto catalogo.

Il design, un po’ insolito ma azzeccato, e i materiali, per la maggior parte in tessuto e comunque di qualità, contribuiscono a donare a questa cassa un aspetto elegante che non sfigura in nessun tipo di ambiente.

Le dimensioni (21 x 11 x 6,5 cm circa) ed il peso (800 grammi) non lo rendono però un vero speaker portatile.

Nella parte superiore, ben mimetizzati con il resto del corpo ma facilmente identificabili e cliccabili, troviamo una serie di pulsanti che servono per accendere/spegnere l’altoparlante, avviare il pairing bluetooth, eseguire o mettere in pausa il brano audio e diminuire o aumentare il volume.

Nella parte anteriore della basetta è presente un led di stato e un microfono che permette all’Aukey Eclipse di gestire le chiamate telefoniche in vivavoce.

Nella parte posteriore della basetta troviamo invece una porta per jack audio da 3,5 mm che ci consente di collegare l’Aukey Eclipse anche ad un computer da scrivania, la porta microusb per ricaricare l’altoparlante e accanto un ulteriore led che indica lo stato di carica.
Facciamo notare che dentro la porta per il jack audio è nascosto un piccolo pulsante raggiungibile con uno stuzzicadenti che serve per reimpostare l’altoparlante.

La batteria incorporata nell’Eclipse SK-M30 (non utilizzabile come power bank) è da ben 4000 mAh, sufficienti secondo il produttore a riprodurre musica per 12 ore ad un volume medio.
Trattandosi di uno speaker bluetooth l’autonomia però varia in base alle condizioni di utilizzo, quindi il valore reale potrebbe anche essere superiore o inferiore.

Il punto di forza di questo prodotto è sicuramente la qualità e la potenza dell’audio, garantita da ben di ben due driver da 10W l’uno e due subwoofer passivi posti ai lati.

Il risultato è un suono più limpido e forte rispetto a quello prodotto dai soliti speaker bluetooth economici disponibili in commercio, ben udibile anche in stanze più grandi o piccoli spazi aperti come ad esempio una terrazza o un giardino.
E superiore alla media è anche la presenza dei bassi che qui si fanno sempre ben sentire (soprattutto a volume medio e alto, meno a quello basso), anche se poi tendono un po’ a coprire gli alti.

Nelle nostre prove inoltre non abbiamo mai notato differenze nell’ascolto tramite la connessione bluetooth e quella via cavo, segno dei progressi che sono stati compiuti negli ultimi anni da questo genere di prodotti.

Anche se difficilmente potrà esservi di aiuto per verificare la reale qualità sonora, di seguito vi mostriamo un breve video con il nuovo speaker bluetooth dell’Aukey in azione.

Ovviamente nelle valutazioni occorre tenere conto che stiamo parlando di una cassa bluetooth che non potrà mai sostituire un vero impianto HiFi e che se provenite da un prodotto di categoria superiore come i JBL Charge o Flip (che costano il doppio) potrete rimanere delusi.
Ma se siete abituati ai soliti speaker bluetooth economici con l’Eclipse SK-M30 il salto di qualità lo noterete senz’altro, sia nell’ascolto di musica che nella visione di film.

Di seguito le specifiche tecniche:

Tecnologia: BT 4.2, A2DP, AVRCP, HSP, HFP
Potenza di uscita: 2 x 10W
Signal-to-Noise Ratio: ≥86dB
Ingresso di Potenza: DC 5V
Tempo di Ricarica: 4 ore
Tempo di Gioco: 12+ ore (a volume del 50%)
Tipo di batteria: Li-ion (4000mAh)
Gamma d’Operazione: fino a 10m / 33ft

Chi fosse interessato troverà l’Aukey Eclipse SK-M30 presso lo store Amazon.it, dove viene attualmente venduto al prezzo di 52,99€ (spese spedizioni comprese).

> Aukey Eclipse Altoparlante Bluetooth

 

  • Lucas

    non mi pare male, proverò a monitorarlo sperando che cali un po’ di prezzo

  • Tiwi

    non male, ma un po caro

  • ilmesso

    L’ho presa proprio poco tempo fa grazie ad un’offerta che avevano fatto (o non ricordo se fosse Amazon Prime). Secondo me merita soprattutto se amate i bassi, poi per il prezzo occorre considerare che è come avere due casse in una.
    Se ci fosse la radio fm integrata sarebbe davvero perfetta.